fbpx

ESCURSIONE ETNA IN FUORISTRADA – Etna jeep Tour

Mezza giornata

Categorie: ,

 

Escursione Etna in fuoristrada

L’ Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa, con questa escursione Etna in fuoristrada visiteremo alcuni dei suoi crateri e delle sue grotte vulcaniche. Tour Etna in fuoristrada è una escursione che in appena mezza giornata  vi porterà a scoprire uno dei più incantevoli paesaggi della Sicilia:  Il brivido unico di una escursione Etna in fuoristrada non può mancare, in una vacanza.

L’ escursione Etna in Fuoristrada

Inizia in mini van (fino a 8 persone) e poi procede in Jeep   tra antiche sciare (colate laviche) fino al fronte lavico del 2002 successivamente, attraverso la Pineta Ragabo, si raggiunge il punto di partenza del trekking.   La nostra escursione, Etna in fuoristrada, continuà a piedi.

Da quota 1650 metri fino a quota 1700 metri  cammineremo tra i sentieri di betulle e crateri laterali a bottoniera chiamati monti Sartorius nati dall’eruzione eruzione dell’Etna, del 1865. La strada che percorreremo per raggiungere le vette del vulcano è la famosa Mareneve (riconosciuta dal National Geographic tra i 70 percorsi più suggestivi da percorrere).

Una volta raggiunta la cima si potrà ammirare il mare Ionio, le catene montuose dei Nebrodi e dei Peloritani. Prima di iniziare la discesa  visiteremo una grotta di scorrimento lavico, la grotta dei ladroni,  muniti di caschi e torce. Se volete  invece vivere una giornata indimeticabile in cui oltre a godere dei suggestivi scenari dell’etna ne potrete anche gustare profumi e sapori allora vi consigliamo prenotare una delle nostre due escursioni “Escursione Etna e degustazioni vini – Etna e Vino” o  “Etna e le gole di Alcatara“.

Etna e Gole di Alcantara

L’escursione “Etna e gole di Alcatara dopo avervi guidato in fuori strada tra i mitici anfratti del Mongibello  vi condurrà  alle gole dell’antichissimo fiume Alcantara, la formazione del suo letto risale infatti a circa 300.000 anni fa tuttavia l’attuale aspetto delle gole risale a circa 8.000 ani fa. Poste tra l’Etna e Taormina le gole si trovano in un area interessata da fenomeni  Vulcanici legati all’attività del vulcano. Le numerose colate laviche e il corso millenario delle acque hanno creato un paesaggio unico formando  pareti rocciose di prismi basaltici attraversate da profonde fratture irregolari (alcune perfino caotiche) le quali, intersecandosi, formano strutture prismatiche di varia configurazione: a “catasta di legna” (disposte orizzontalmente), ad “arpa” (leggermente arcuate), a “rosetta” (andamento radiale). Le formazioni più regolari sono verticali, a “canna d’organo”.

Se invece siete amanti dell’adrenalina pura e pensate che una semplice escursione dell’Etna in fuoristrada non vi basti allora non vi resta che provare l’ escursione Etna Crateri Sommital

Escursione Etna  e degustazione vini – Etna e Vino

E’ una delle escursioni più vendute. Dopo avere visitato alcuni degli scorci più emblematici  del monte Etna, muoveremo alla scoperta di un autentico distretto vinicolo Siciliano. Da quota 1400 a quota 500 m. sulle antiche strade strade di piccoli borghi a spiccata vocazione vitivinicola (come Castiglione di Sicilia uno dei borghi più belli d’Italia) e dei vigneti più rappresentativi dell’enologia etnea. Proprio a questi vigneti si deve infatti la più antica denominazione di vini D.O.C

NellaEscursione Etna  e degustazione vini  Etna e Vinogusterete un autentico pranzo Siciliano accompagnato, dai  migliori vini D.O.C dell’Etna. Verremo infatti ospitati all’interno della prestigiosa e antica tenuta della famiglia, Barone di Miceli , dove un’informale sommelier con la degustazione di cinque vini, un passito e una grappa delizierà, il nostro palato con il meglio delle uve e dei vitigni etnei.

i

Escursione Etna ai Crateri Sommitali

Emozione pura, una risalita in fuori strada fino 3000 metri e poi gli ultimi 350 m a piedi fino ai margini del Cratere Centrale. Esperienza unica, dalla zona sabbiosa a quella rocciosa e una volta giunti al cratere, l’ambiente lunare, le fumarole di zolfo, il panorama mozzafiato. Attualmente i crateri sommitali sono quattro, la Voragine e la Bocca Nuova,  Cratere di Nord-Est, (esiste dal 1911 ed è attualmente il punto più alto dell’Etna 3330 m), e infine il Cratere di Sud-Est.

Avvertenze:

L’ escursione è assolutamente vietata a cardiopatici, asmatici, e ipertesi. Questa escusione è anche sogetta ad variazione in caso di attività vulcanica.

 

 

 

 

 

 

Itinerario

  • Off-road fino al fronte lavico del 2002, attraverso la Pineta Ragabo
  • Trekking sui crateri laterali a bottoniera chiamati Crateri Sartorius sul versante nord-est dell’Etna
  • Grotta di scorrimento lavico
[/vc_column][/vc_row]

Location

Etna

Orario di partenza

9:00

Orario di rientro

14:00

Prezzi

  • Adulti (sopra i 10 anni): € 60,00
  • Ragazzi (dai 3 ai 10 anni): € 45,00
  • Bambini (sotto i 3 anni): Non pagano

Durata tour

5 ore

Lunghezza percorso

4,5 km

Altitudine

 1650-1780 mt

Periodo

Tutto l’anno

Difficoltà

Facile

Cosa include

  • Trasporto
  • Guida
  • Assicurazione
  • Visita di una grotta
  • Off road
  • Trekking
  • Scarpe su richiesta
  • Bastoncini
  • Elmetto
  • Torcia
  • Bottiglietta d’acqua

Cosa portare (consigliato)

Scarpe da trekking/ginnastica, borsa, cappello

Mezzo di trasporto

  • Suv o minivan
  • Trekking a piedi

Numero minimo - Numero massimo

  • Numero minimo: 2
  • Numero massimo: /

Personalizzabile

Si

Pick-up

E’ possibile effettuare il pick-up e il drop off gratuiti in hotel o in un punto prestabilito.